Gruppo 24 Ore – Porta in Italia How to spend it

Il Gruppo 24 Ore prova a ripetere in Italia il successo di How to spend it, il magazine sul lusso del Financial Times che racconta come godersi i propri soldi.

Donatella Treu

Donatella Treu

Raffinato, lussuoso, ricco, con un formato che si prende gioco dell’imperativo al risparmio che oggi domina l’editoria e un nome, How to spend it, che più sfacciato non si può, il fortunatissimo magazine del Financial Times è molto corteggiato da editori di tutti i Paesi ma non si concede mai. E allora cosa ha acceso la scintilla tra il gruppo inglese e Il Sole 24 Ore, che dal 12 settembre pubblica l’edizione italiana di How to spend it dopo aver ottenuto, primo al mondo, un accordo di partnership che concede il brand e un ampio uso dei contenuti? Ovviamente il fatto che quando si parla di moda, lusso, arte e piaceri della vita l’Italia e i prodotti del made in Italy sono in cima alla classifica. E più pragmaticamente il fatto che l’alleanza è tra due grandi quotidiani economico finanziari, che oltretutto negli ultimi anni hanno avuto tempo e modo per studiarsi e mettersi reciprocamente alla prova, visto che la concessionaria del Gruppo 24 Ore raccoglie in Italia la pubblicità per il Financial Times e il suo magazine.

L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 453 – Settembre 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mondadori Libri va sui mercati internazionali con il nuovo marchio Rizzoli Electa

Mondadori Libri va sui mercati internazionali con il nuovo marchio Rizzoli Electa

PRINCIPALI NOTIZIE E INTERVISTE NEL NUMERO 487 – OTTOBRE 2017

PRINCIPALI NOTIZIE E INTERVISTE NEL NUMERO 487 – OTTOBRE 2017

PRINCIPALI SERVIZI E INTERVISTE NEL NUMERO 486 – SETTEMBRE 2017

PRINCIPALI SERVIZI E INTERVISTE NEL NUMERO 486 – SETTEMBRE 2017