Minori e Internet: a Firenze nasce l’Osservatorio nazionale

(ANSA) Nasce a Firenze l’Osservatorio nazionale “Internet@minori”, aperto al contributo di studiosi ed operatori del settore, che avrà lo scopo di vigilare sul rapporto tra nuovi media e minorenni. La nascita è stata ufficializzata oggi nell’ambito di un convegno promosso dall’Istituto degli Innocenti, nel quale è stato fatto il punto sulle buone pratiche dei Corecom regionali, e si sono confrontati ricercatori, esperti, rappresentanti istituzionali. L’osservatorio promuoverà iniziative come ricerche, monitoraggi, reti europee, di interesse comune ai soggetti che lo costituiranno: i Corecom, l’Agcom, l’Istituto degli Innocenti. “Le attività si concentreranno sul tema minori e nuove tecnologie – ha spiegato Sandro Vannini, presidente Corecom Toscana – con la documentazione di progetti educativi e di ricerca sul territorio nazionale, nonché con la realizzazione di campagne di informazione e sensibilizzazione ed azioni informative per educatori ed insegnanti e percorsi educativi per ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado”. (ANSA, 25 settembre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio.  Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio. Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Rai, Salini fa causa a Striscia. “Diritto di satira è inviolabile, ma c’è un limite quando si appoggia su notizie non veritiere”

Rai, Salini fa causa a Striscia. “Diritto di satira è inviolabile, ma c’è un limite quando si appoggia su notizie non veritiere”