Pms approva la fusione con Visibilia Editore di Daniela Santanché

(ANSA) Il cda di Pms, società di comunicazione quotata sul mercato Aim di Borsa, ha approvato il progetto di integrazione con Visibilia Editore, società che fa capo a Daniela Santanché. Lo annuncia una nota. L’operazione è un reverse takeover, un’acquisizione con fusione inversa che in pratica porterà Visibilia in Borsa grazie all’unione con Pms. Visibilia ha le testate VilleGiardini, Ciak e Pc Professionale (con Easy), per un fatturato 2013 di 4,69 milioni e un mol di 904 mila euro. (ANSA, 1 ottobre 2014)

Daniela Santanchè (foto Olycom)

Daniela Santanchè (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Edicola, La strada giusta per il dopo. Gli editoriali del 2 giugno di Verdelli sul ‘Corriere’ e di Mauro su ‘Repubblica’

Edicola, La strada giusta per il dopo. Gli editoriali del 2 giugno di Verdelli sul ‘Corriere’ e di Mauro su ‘Repubblica’

Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

<strong> 1 giugno </strong> Il giovane Montalbano doppia Dunkirk. Brignano batte Ranucci e Porro. Gruber fa 8 e mezzo

1 giugno Il giovane Montalbano doppia Dunkirk. Brignano batte Ranucci e Porro. Gruber fa 8 e mezzo