Stefano Folli arriva a Repubblica come editorialista

Stefano Folli, fine analista della politica italiana con un taglio liberal democratico, lascia Il Sole 24 Ore e passa a Repubblica come editorialista. Una scelta imprevista di Ezio Mauro, che come dice lo stesso direttore di Repubblica porterà ricchezza alla testata, e un segnale della disponibilità dell’editore di investire sulla qualità e sulla forza giornalistica del prodotto.

Stefano Folli

Stefano Folli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti tv del calcio. Dal Pino: “abbiamo ricevuto proposte estremamente interessanti; assemblea entro fine settimana e assegnazione al più presto”

Diritti tv del calcio. Dal Pino: “abbiamo ricevuto proposte estremamente interessanti; assemblea entro fine settimana e assegnazione al più presto”

Il chief digital officer Marco Formento lascia Condé Nast

Il chief digital officer Marco Formento lascia Condé Nast

Festival di Sanremo. Josi (Tim): abbiamo trasformato la pubblicità, in un’opportunità per il pubblico attraverso un concorso

Festival di Sanremo. Josi (Tim): abbiamo trasformato la pubblicità, in un’opportunità per il pubblico attraverso un concorso