Il Cdr della Nazione sulla vendita della sede: “L’auspicio è restare qui per diversi anni ancora”

(ANSA) Il comitato di redazione de La Nazione “auspica che l’intesa raggiunta garantisca il mantenimento per diversi anni ancora della sede del quotidiano negli attuali locali, anche se l’autorevolezza di un giornale non risiede tanto nella sua collocazione quanto nella professionalità, nell’impegno e nella serietà di chi vi lavora. Impegno che La Nazione, testata fra le più antiche d’Italia e patrimonio della città di Firenze e della toscana tutta, porta avanti dal 1859″. E’ quanto si legge in una nota del cdr del quotidiano fiorentino che commenta così la notizia dell’accordo raggiunto tra Poligrafici editoriale e Bnp Paribas sul preliminare di vendita dello storico complesso immobiliare di viale Giovine Italia a Firenze che ospita anche la redazione del quotidiano. (ANSA, 13 ottobre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer