Blackstone compra anche la sede della Nazione

La sede della Nazione a Firenze è stata acquistata dal gruppo Blackstone, lo stesso che esattamente un anno fa si è accaparrato anche la sede del Corriere della Sera in Via Solferino a Milano. L’acquisto dalla Poligrafici editoriale – scrive Il Sole 24 Ore -, costato 36,3 milioni di euro e con un rendimento pari all’8,5%, è stato in realtà siglato da Bnp Paribas Sgr, che gestirà un fondo immobiliare di nuova costituzione nel quale approderà la nuova proprietà del gruppo Usa, oltre ad asset che verranno acquisiti nei prossimi mesi.

Stephen Schwarzman, ceo del fondo Blackstone (foto Forbes)

Stephen Schwarzman, ceo del fondo Blackstone (foto Forbes)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020