I call center di Tim e Telecom I. accessibili anche per i non udenti

(MF-DJ)I call center di Tim e Telecom I. diventano accessibili ai non udenti.

Questa nuova modalità di interazione, si legge in una nota, è stata resa possibile dall’App Pedius, disponibile sia per Apple che per Android, che consente di chiamare il 187 e il 119 utilizzando tecnologie di riconoscimento e sintesi vocale. L’applicazione mette in contatto direttamente il cliente con il call center, trasformando la voce dell’operatore in testo scritto.

Pedius è un sistema di comunicazione ideato da Lorenzo Di Ciaccio, che ha ottenuto un grant del valore di 25.000 euro nell’ambito del programma di Tim#Wcap 2013. Il progetto è stato sviluppato, sotto forma di idea imprenditoriale, presso l’acceleratore Working Capital di Roma, con la guida di un team di venture capitalist, imprenditori e innovatori in un percorso formativo della durata di 3 mesi.( mf-dj 24 ottobre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alfasigma lancia un contest per giovani giornalisti con una borsa di studio nella redazione di Open

Alfasigma lancia un contest per giovani giornalisti con una borsa di studio nella redazione di Open

Access Live Communication, Max Up, Us Up e Radio insieme per il progetto Drive-In Milano

Access Live Communication, Max Up, Us Up e Radio insieme per il progetto Drive-In Milano

ilLibraio.it cresce e si rinnova: più sezioni e newsletter personalizzate

ilLibraio.it cresce e si rinnova: più sezioni e newsletter personalizzate