Maurizio Montagnese, chief innovation officer di Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo nomina da ottobre 2014 Maurizio Montagnese  in area di governo chief innovation officer .
Come riporta il comunicato, il centro per l’innovazione, la cui responsabilità resta affidata a Maurizio Montagnese, che viene ridenominato area di governo chief innovation officer, ha l’obiettivo di identificare, analizzare e sviluppare le attività di innovazione, in ambito nazionale ed internazionale, garantendone il coordinamento e la coerenza a livello di gruppo.

Per rafforzare l’intera sfera di attività svolte da questa area è stata definita una sua nuova articolazione: pianificazione dell’innovazione, la cui responsabilità viene affidata a Elisa Zambito Marsala; Ricerca e Accelerazione dell’innovazione, la cui responsabilità viene affidata a Mario Costantini; Cultura e Sviluppo dell’Innovazione, la cui responsabilità viene affidata ad interim a Roberto Battaglia, che mantiene la responsabilità del Servizio Formazione di Intesa Sanpaolo Group Services; Innovazione e Crescita Imprese, la cui responsabilità viene affidata a Livio Scalvini.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rachel Launay, country director Italy del British Council

Rachel Launay, country director Italy del British Council

Credaro, Da Pozzo, Di Dio, Garosci, Palenzona, Pinzger, vicepresidenti Confcommercio

Credaro, Da Pozzo, Di Dio, Garosci, Palenzona, Pinzger, vicepresidenti Confcommercio

Claudio Longhi, ecco la ‘direzione’ che prenderà il Piccolo Teatro

Claudio Longhi, ecco la ‘direzione’ che prenderà il Piccolo Teatro