Helen Mirren è il nuovo volto di L’Oreal Paris. A 69 anni negli spot dell’azienda parigina

(HuffPost) L’attrice inglese che qualche anno fa aveva strabiliato il mondo con l’interpretazione magnifica delle regina Elisabetta d’Inghilterra, sarà il nuovo volto degli spot per i prodotto di bellezza della maison parigina, in compagnia di colleghe ben più giovani ma non per questo dotate di maggiore charme.Il suo nome infatti affianca quello del’attrice americana Blake Lively, diventata famosa con Gossip Girl, della modella Lara Stone e della cantante Cheryl Fernandez Versini. Tutte ragazze che potrebbero essere nipoti della Mirren.

Helen Mirren per Loreal (foto Dailymail)

Helen Mirren per L’Oreal (foto Dailymail)

L’attrice 69enne, premio Oscar con The Queen, potrebbe non sembrare la scelta più giusta ragionando in maniera convenzionale, ma d’altra parte anche il mercato dei prodotti per la cura del corpo è molto cambiato negli anni. Si è aperto a segmenti di clientela una volta impensabili e quindi la scelta della Mirren è anche una lucida trovata di marketing.

Per questo motivo, dopo le campagne con protagoniste Eva Longoria, Jennifer Lopez e Andy McDowell, donne bellissime ma non più giovanissime, è ora il momento di aprirsi alle nonne di fascino. La Mirren ha sempre detto di non andare dal parrucchiere più di una volta all’anno e di fare pochissimo movimento fisico. Certo dalle foto in anteprima è difficile crederle.

Altre ambasciatrici di L’Oreal sono state Jane Fonda e Diane Keaton, ma il loro ruolo era legato a creme contro l’invecchiamento. Ora è il momento della bellezza senza età.

http://www.huffingtonpost.it/2014/10/27/helen-mirren-volto-loreal_n_6052634.html?utm_hp_ref=italy

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

I nuovi dati Ads sulla diffusione della stampa. Vendite e abbonamenti carta e digitali di quotidiani e settimanali a marzo, dei mensili a febbraio

I nuovi dati Ads sulla diffusione della stampa. Vendite e abbonamenti carta e digitali di quotidiani e settimanali a marzo, dei mensili a febbraio

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social in aprile. Scanzi domina come sempre la classifica, seguito da Tosa e Porro

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social in aprile. Scanzi domina come sempre la classifica, seguito da Tosa e Porro

Investimenti pubblicitari a marzo, +30,7%. Primo trimestre +3,4% ma senza digital è -1,4%. Nielsen: mancano 125 milioni al pre-Pandemia

Investimenti pubblicitari a marzo, +30,7%. Primo trimestre +3,4% ma senza digital è -1,4%. Nielsen: mancano 125 milioni al pre-Pandemia