Carlo Miotto, chief marketing e digital officier di l’Oreal

Nel mese di ottobre 2014, Carlo Miotto è stato nominato chief marketing e digital officier di l’Oreal.

Come riporta il comunicato, l’Oréal Italia spa, azienda che opera  nella cosmesi, annuncia la nomina  di Carlo Miotto, nuovo chief marketing e digital officer. Il  manager sarà membro del comitato di direzione e risponderà a Cristina Scocchia, amministratore delegato di l’Oréal Italia.

Come nuovo chief  marketing e digital officer, Carlo Miotto si occuperà di rafforzare il know how aziendale su consumatori, mercati e canali distributivi, di spingere ulteriormente l’evoluzione digitale e di supportare le strategie media in un ottica sempre più consumer centric. Tale scelta rientra in un processo di ulteriore modernizzazione e digitalizzazione dell’azienda che, sempre più attenta alle esigenze dei consumatori e alle nuove tendenze, ha deciso portare all’interno del gruppo una figura estremamente specializzata su queste tematiche.

Carlo Miotto

Carlo Miotto

Carlo Miotto, 38 anni, si laurea in ingegneria gestionale a Padova, dove consegue anche un phd. Nel 2001 entra in procter & gamble e qui matura una significativa esperienza di marketing strategico e innovazione orientata al consumatore. Dopo una parentesi a Londra, approda a Ginevra dove si occupa fin da subito di digital marketing e crm a livello europeo; successivamente coordina le strategie marketing per baby care per i paesi Gran Bretagna, Francia e Scandinavia. Nel 2009 torna temporaneamente in Italia e assume il ruolo di group brand manager in Fater, joint venture tra p&g e Angelini, lanciando nuovi prodotti di notevole successo che trasformano la categoria. Nel 2012 torna a Ginevra e assume ruoli di crescente responsabilità nell’ambito dell’innovazione per Fabric Care a livello globale fino a raggiungere la posizione di associate marketing director.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cesare Valli, membro del global executive board del World Communication Forum Association

Cesare Valli, membro del global executive board del World Communication Forum Association

Velvet Media, cambio ai vertici: nominate Erika Pagin, sales director, e Lara Mazzon, finance director

Velvet Media, cambio ai vertici: nominate Erika Pagin, sales director, e Lara Mazzon, finance director

Kaare Jessen, managing director di Carlsberg Italia

Kaare Jessen, managing director di Carlsberg Italia