Il responsabile di Android, Andy Rubin, lascia Google. Si occuperà di start-up

(MF-DJ) Andy Rubin, co-fondatore e responsabile del business mobile di Android, ha lasciato Google. Rubin, che stava guidando gli ultimi sviluppi strategici di Mountain View nel comparto della robotica, avvierà una società per il sostegno e la consulenza di start-up attive nella produzione di hardware in campo tecnologico.

Google ha fatto sapere che continuerà a perseguire lo sviluppo del comparto robotico e ha nominato James Kuffner, attualmente ricercatore, direttore della divisione.

“Voglio augurare a Andy il meglio”, ha commentato l’amministratore delegato di Google Larry Page, ricordando che con Android Rubin “ha creato qualcosa di davvero notevole, con oltre un miliardo di utenti soddisfatti”. (MF-DJ 31 ottobre 2014)

Andy Rubin

Andy Rubin

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il New York Times online compie 25 anni. L’edizione digitale del quotidiano fu lanciata il 22 gennaio 1996

Il New York Times online compie 25 anni. L’edizione digitale del quotidiano fu lanciata il 22 gennaio 1996

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL 2020 e post più popolari. Che tempo che fa domina l’anno, inseguono Amici, GF e Iene

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL 2020 e post più popolari. Che tempo che fa domina l’anno, inseguono Amici, GF e Iene

UE, Von der Leyen: il potere dei big digitali va limitato democraticamente; libertà d’espressione regolata dalla legge non da manager

UE, Von der Leyen: il potere dei big digitali va limitato democraticamente; libertà d’espressione regolata dalla legge non da manager