Ecco come la tecnologia ha contribuito ad aumentare nuove fonti di reddito nell’editoria e nei media (DOCUMENTO)

La relazione, ‘Sky is rusing’, della Computer and Communication Industry Asnn si concentra sulle opportunità che la tecnologia sta creando per  promuovere, distribuire, creare un pubblico e per sviluppare nuove fonti di reddito.

Come scrive il Los Angeles Time il  punto fondamentale dice l’autore Mike Masnick di Floor64  è quello di dimostrare che la tecnologia e le industrie creative si intrecciano in senso buono,  e non sono chiusi in una partita che porta alla fine. “I consumatori stanno ancora spendendo”, ha detto Masnick. “E ‘solo che alcuni di quei soldi stanno andando in luoghi diversi.” Questo non è necessariamente una buona cosa per i distributori e creatori affermati, oggi ci sono molti altri modi che danno ai creatori l’opportunità di trovare un pubblico che li apprezza, se c’è un pubblico che li apprezza, è giusto fare qualcosa con esso “.

Come spiega la relazione, nuove opere vengono create in ogni forma diversa che riguarda i  media, con i confini e le linee tra di loro e ciò che sta accadendo è direttamente correlata al progresso tecnologico, all’innovazione, alle nuove piattaforme, agli strumenti e servizi.

http://www.latimes.com/opinion/opinion-la/la-ol-technology-hollywood-report-sky-is-rising-20141022-story.html

Scarica qui il documento(pdf)

Mike Masnick

Mike Masnick

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente