Pietro Scott Jovane( Rcs): “In Spagna la pubblicità cresce a doppia cifra mentre in Italia il mercato resta difficile”

(ANSA)  “Una cosa che ci sta colpendo positivamente è la ripresa del mercato in Spagna che ha un riflesso sui nostri numeri” così l’Ad di Rcs, Pietro Scott Jovane, ha detto all’inaugurazione della rinnovata libreri Rizzoli annunciando che nel terzo trimestre i ricavi lordi della raccolta pubblicitaria “crescono a doppia cifra”, un risultato “un po’ al di sopra delle nostre aspettative”. 

“La Spagna pesa per quasi un terzo sul nostro business – ha aggiunto – e quindi non è indifferente. E’ un segnale importante. Ha un peso significativo sul consolidamento del gruppo che aiuta a mantenere la traiettoria”. Scott Jovane prevede che Rcs continuerà “a migliorare il risultato operativo e non avremo sorprese da questo punto di vista”. Per quanto riguarda in particolare la situazione italiana la raccolta pubblicitaria resta “difficile: non abbiamo visto né miglioramenti né peggioramenti”, anche nel terzo trimestre però, ha sottolineato l’Ad, il gruppo è riuscito ad essere meglio della media del mercato. “C’è stata una conferma dall’Italia – ha concluso – e una sorpresa positiva dalla Spagna”. (Ansa, 3 novembre 2014).

Pietro Scott Jovane

Pietro Scott Jovane

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro