Luca Francescangeli, communications director di change.org

Nel mese di novembre 2014, Luca Francescangeli è stato nominato communications director di change.org

Come riporta il comunicato, lo staff italiano di change.org, la più grande piattaforma al mondo di petizioni, si rafforza con l’ingresso di due nuove risorse, strategiche per il futuro della social internet company che ha sede a San Francisco. Change.org continua a crescere anche in Italia, nominati i nuovi communications director e director of business Development.

Il rafforzamento dello staff locale è un forte di segnale di crescita per la più nota piattaforma di attivismo sociale, che raccoglie 80 milioni di utenti in 196 paesi, di cui 2.5 milioni in Italia.
Luca Francescangeli, 34enne reatino, viene dal giornalismo e dalla consulenza aziendale, avendo maturato un’esperienza più che decennale prima in quotidiani nazionali (Il Tempo e La Nazione tra gli altri) e poi in Apco Worldwide, società globale di comunicazione strategica e relazioni istituzionali, dove ha lavorato, sia in Italia che all’estero, per numerosi brand internazionali, con focus sul settore tecnologico e internet. In change.org si occuperà di coordinare tutta la comunicazione esterna della piattaforma, continuando a rafforzarne la visibilità nel mercato nazionale.

Luca Francescangeli

Luca Francescangeli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Andris Pavan, direttore di Cortexa

Andris Pavan, direttore di Cortexa