Il presidente dell’Odg Iacopino al deputato Anzaldi sulle modifiche alle norme per la formazione professionale: “Invito a riflettere sulle priorità”

(ANSA) “Il deputato Michele Anzaldi, giornalista, annuncia un emendamento per modificare le norme sulla formazione professionale, anche (e spero non solo) per evitare che i direttori ‘si rinchiudano in una stanza per formarsi’. Ben vengano le modifiche utili, ma inviterei a riflettere sulle priorità”. Lo dichiara Enzo Iacopino, presidente Odg, replicato all’annuncio del deputato Pd, Michele Anzaldi, relativo alla presentazione di “un emendamento ad hoc sulla formazione obbligatoria per i giornalisti nel primo provvedimento che affronta temi affini”. “Francamente credo che i direttori dovrebbero avere consapevolezza piena delle nuove carte deontologiche, a cominciare da quella di Firenze – prosegue Anzaldi -. Se lo facessero smetterebbero di retribuire con 2 o 3 o 5 euro lordi gli articoli scritti da migliaia di giornalisti. Confido che su questo non mancherà l’aiuto del deputato Anzaldi”. (Ansa, 3 novembre 2014)

Iacopino, presidente dell'Odg

Enzo Iacopino, presidente dell’Odg

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

TOP manager reputation. A luglio sul podio Elkann, Starace e Messina

TOP manager reputation. A luglio sul podio Elkann, Starace e Messina

Nuovo Ponte di Genova, a 2 anni dal crollo inaugurazione con Mattarella. Conte: simbolo nuova Italia che si rialza

Nuovo Ponte di Genova, a 2 anni dal crollo inaugurazione con Mattarella. Conte: simbolo nuova Italia che si rialza