Francesco Boccia: “Sono contrario alla vendita delle partecipate Rai mediante il decreto del premier”

(MF-DJ) “Sono contrario alla vendita delle partecipate Rai con decreto del premier. Quando si è discusso della Rai i nervosismi erano alti perché si dava al presidente del Consiglio la possibilità, con un decreto, di vendere le partecipate e gli immobili Rai”.
Lo ha affermato Francesco Boccia, deputato del Pd, intervenendo a Radio24, e aggiungendo che “gli immobili sono una questione marginale, ma le partecipate, di fatto, se vendute tutte, modificano il sistema radio televisivo italiano”. Secondo “la relazione tecnica del Mef le entrate per questa operazione Rai sono pari a 0”, ha concluso Boccia. (mf – dj, 4 novembre 2014).

Francesco Boccia (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi