Il fatturato di Alibaba dopo l’esordio in borsa è aumentato del 53,7% durante il trimestre

(ASCA) Alibaba Group, il colosso cinese dell’e-commerce, ha debuttato a Wall Street lo scorso settembre e ora ha pubblicato i suoi primi conti da societa’ quotata, appunto quelli relativi ai tre mesi conclusi il 30 settembre.

Nei tre mesi il fatturato e’ aumentato del 53,7% a 2,74 miliardi di dollari, grazie alla continua crescita degli acquisti online e all’aumento del fatturato generato da dispositivi mobili (606 milioni di dollari).

Gli analisti attendevano un fatturato di 2,61 miliardi. I profitti netti sono calati del 38,6% a 494 milioni di dollari, 20 centesimi per azione. Escludendo le voci straordinarie, l’utile e’ stato pari a 45 centesimi per azione, in linea con le stime. “Abbiamo messo a segno un trimestre solido, con una crescita significativa dei dati operativi chiave.

Le attivita’ continuano ad andare bene e i risultati riflettono la solidita’ del nostro ecosistema e il fatto che abbiamo fondamenta robuste per una crescita sostenibile”, ha detto l’amministratore delegato Jonathan Lu. (Asca, 4 novembre 2014).

Jack Ma

Jack Ma

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Covid, appello di Serie A e Figc al governo: sistema rischia collasso, aiuti per compensare danni. Dal Pino: calcio è industria

Covid, appello di Serie A e Figc al governo: sistema rischia collasso, aiuti per compensare danni. Dal Pino: calcio è industria

Appello di Franceschini alle tv per dare spazio a cultura: aiuto al settore anche sperimentando nuove produzioni

Appello di Franceschini alle tv per dare spazio a cultura: aiuto al settore anche sperimentando nuove produzioni

Gli editori alle Regioni: consentire vendita di libri nel weekend in supermercati e grandi strutture

Gli editori alle Regioni: consentire vendita di libri nel weekend in supermercati e grandi strutture