Caso Moncler, Stefano Gabbana su Twitter chiede polemicamente a Report: Sapete cosa sia il lusso? E il social network si scatena

(Giornalettismo)  Stefano Gabbana nelle ultime ore è nell’occhio del ciclone per via di un tweet pubblicato in risposta a Report la scorsa domenica, in risposta al servizio della trasmissione di Raitre sulla produzione dei capi Moncler. Tale tweet non è piaciuto al pubblico che ha risposto prendendosela con lo stilista che a sua volta ha risposto puntualmente a ogni attacco con una veemenza tale da far credere a più di qualcuno che in realtà potesse trattarsi di un fake. Ma non era così.

Stefano Gabbana ha risposto così a Report, nel corso della trasmissione: «ma voi sapete cos’è il lusso???».

A onor di cronaca, Report aveva scritto: «Oche spiumate vive per interminabili minuti. Le riprese di #Report all’interno di un allevamento d’oche in Ungheria»

Apriti cielo. Da questo scambio di battute è nata una specie di guerra a mezzo web durata poi per tutta la giornata di ieri. Molti utenti se la sono presa con Stefano Gabbana chiedendo cosa fosse il lusso per lui, ricevendo dallo stilista talvolta commenti puntuali:

..segue su Giornalettismo

Stefano Gabbana (foto Giornalettismo)

Stefano Gabbana (foto Giornalettismo)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Calcio e diritti tv. Chi altro gode se Dazn (che sta rafforzando la concessionaria) batte Sky?

Calcio e diritti tv. Chi altro gode se Dazn (che sta rafforzando la concessionaria) batte Sky?

Un miliardo di dollari da investire nell’editoria. Ecco la strategia di Facebook per i prossimi 3 anni. Questione Australia? Risolta

Un miliardo di dollari da investire nell’editoria. Ecco la strategia di Facebook per i prossimi 3 anni. Questione Australia? Risolta

Rai presenta RaiPlay Sound, hub audio digitale per podcast, on demand e live radio. Sostituirà RaiPlay Radio. Sergio: vogliamo leadership podcasting

Rai presenta RaiPlay Sound, hub audio digitale per podcast, on demand e live radio. Sostituirà RaiPlay Radio. Sergio: vogliamo leadership podcasting