Ricavi a +12% per la 21st Century Fox di Murdoch nel primo trimestre

Condividi

(ANSA) Twenty-First Century Fox, la società che fa capo al magnate Rupert Murdoch, ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio fiscale con ricavi in crescita del 12% a 7,89 miliardi di dollari. ”Le divisioni film e tv via cavo hanno spinto la crescita dei ricavi, che hanno goduto anche del successo al box office del Pianeta delle Scimmie e Colpa delle stelle”, afferma l’amministratore delegato di 21st Century Fox Murdoch. (ANSA, 4 novembre 2014)

Rupert Murdoch (foto Olycom)
Rupert Murdoch (foto Olycom)