Tbwa\Italia propone la nuova campagna Bnl Gruppo Bnp Paribas per sensibilizzare gli alunni sull’utilizzo del denaro

Tbwa\Italia firma la nuova campagna di Bnl Gruppo Bnp Paribas per EduCare Scuola, il progetto che la Banca e Giunti Editore hanno voluto dedicare agli alunni della scuola primaria (III, IV e V elementare) per sensibilizzarli alla conoscenza del denaro e ad un suo primo utilizzo consapevole.

“il bancomat è quella scheda dove tu paghi un po’ di meno”
“ per inviare dei soldi sul conto di mamma e papà dovrò compilare sicuramente qualcosa..:”
“ cos’è un bonifico? Vorrei scoprirlo un giorno”

Come riporta il comunicato, sono queste alcune risposte dei bambini della scuola Umberto I di Roma intervistati su temi finanziari in un video di tre minuti realizzato da Tbwa\Italia per introdurre EduCare Scuola.
L’iniziativa EduCare Scuola è sostenuta da una campagna integrata declinata su stampa, outdoor, punto vendita e web. Come per il passato, la comunicazione utilizza il format delle illustrazioni: i principali topics finanziari diventano, in questo caso, dei giochi per bambini. Così l’ istogramma è una scaletta, la moneta di 1 euro è un tappeto elastico, la casetta dei giochi è una banca…

Copy della campagna: l’educazione finanziaria non è solo una cosa da grandi.

EduCare Scuola si inserisce nel più ampio progetto EduCare lanciato da Bnl nel 2008. La Banca,  infatti, è impegnata, con diverse iniziative, nella diffusione della cultura finanziaria, strumento indispensabile per la realizzazione di progetti costruiti su scelte consapevoli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

I quotidiani di Editoriale Nazionale dedicano una settimana alla valorizzazione della donna

I quotidiani di Editoriale Nazionale dedicano una settimana alla valorizzazione della donna

Sostenibilità. Cao, ceo di Saipem: “l’economia circolare è un tema rilevante e prioritario”

Sostenibilità. Cao, ceo di Saipem: “l’economia circolare è un tema rilevante e prioritario”

Sostenibilità. Vodafone Italia punta a zero emissioni proprie di gas a effetto serra entro il 2025

Sostenibilità. Vodafone Italia punta a zero emissioni proprie di gas a effetto serra entro il 2025