I dieci big delle tlc europee pronti a investire 150 miliardi nei prossimi 5 anni

(ANSA) Un piano d’investimenti da 150 miliardi nei prossimi 5 anni, di cui almeno 5 all’anno in ricerca di punta e sviluppo. E’, secondo quanto si apprende, l’impegno sottoscritto dai dieci ‘grandi’ delle tlc europee, tra cui Telecom Italia con l’ad Marco Patuano, ma anche Vittorio Colao di Vodafone, Cesar Alierta di Telefonica, Michel Combes di Alcatel-Lucent e Timotheus Hoettges di Deutsche Telekom, in una lettera inviata al presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker. Il 12 verrà lanciata l’iniziativa ‘Make the Net Work’, una “chiara affermazione dell’intenzione dell’industria di parlare con una voce unica e di impegnarsi in un partenariato positivo con le istituzioni europee”, si legge nella lettera. (ANSA, 6 novembre 2014)

Jean Claude Juncker (foto Olycom)

Jean Claude Juncker (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci