- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Madonna Esterhazy di Raffaello in mostra a Milano

Non si interrompe la tradizione della mostra di fine anno a Palazzo Marino sede del Comune di Milano. Una bella consuetudine iniziata nel 2008 con l’esposizione della ‘Conversione di Saulo’ del Caravaggio grazie all’impegno del Comune e di Eni che negli anni successivi ha portato a Milano capolavori del Louvre e del Vaticano con un successo di pubblico straordinario. Code di centinaia di persone che in piazza della Scala aspettavano di accedere per vedere i magnifici allestimenti nella Sala Alessi.

Quest’anno Eni, in una fase di feroce spending review, ha deciso di passare la mano. Il testimone è stato raccolto sempre dal Comune con a fianco Intesa San Paolo e la Rinascente. L’iniziativa, che vede al centro la splendida opera di Raffaello proveniente dal Museo delle Belle Arti di Budapest (Szépművészeti Múzeum), sarà realizzata da Palazzo Reale e dal Museo delle Belle Arti di Budapest in collaborazione con le Gallerie dʼItalia di Piazza Scala, curata da Stefano Zuffi e organizzata con il contributo di  Arthemisia Group.

Madonna Esterhazy [1]

Madonna Esterhazy