- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

SaldiPrivati e Tim portano le svendite su milioni di smartphone

Gli acquisti online piacciono sempre di più agli italiani, che scelgono tablet e smartphone per praticità, comodità e convenienza.

Come riporta il comunicato, è’ questa la premessa del nuovo accordo fra Tim e SaldiPrivati, uno dei più importanti club di “vendite su invito” con oltre 2 milioni di utenti registrati e oltre 1500 vendite di 750 marche proposte nel 2013. La app android di SaldiPrivati verrà infatti preinstallata su smartphone e tablet a brand Tim. Inoltre, sempre grazie all’accordo, sarà accessibile attraverso il widget “Selected by Tim”, il canale wap e web.

La app di SaldiPrivati ha ottenuto negli ultimi due anni ottime recensioni su iTunes Store e Google Play. A tutti i clienti Tim (anche quelli che hanno scaricato la app precedentemente) verrà attivata la vip card SaldiPrivati  che dà diritto alle anteprime sulle vendite, promozioni e consegne gratis.  “Sempre più utenti decidono di acquistare e connettersi in mobilità con i propri smartphone e tablet: SaldiPrivati, attento a questa tendenza, sta lavorando per offrire servizi ‘pure mobile’ e per migliorare ancora la propria App che ha già riscosso un grande successo, avendo già superato i 600mila download” – ha dichiarato Bruno Decker, Amministratore delegato di SaldiPrivati.

La capacità di seguire i propri utenti in mobilità è un fattore di successo per SaldiPrivati. Grazie alla app (Ios e Android) e al sito mobile, utilizzabile con qualsiasi browser su smartphone – gli utenti possono acquistare in ogni momento della giornata, anche quando solo lontani dal computer. I risultati sono molto positivi: chi, oltre al computer, utilizza telefono e tablet per accedere ai siti di e-commerce ha una frequenza di acquisto online più elevata della media. Secondo l’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano – Netcomm, la quota delle vendite online via Smartphone e Tablet è arrivata, per l’intero mercato e-commerce, al 20%
Per SaldiPrivati il dato è ancora più impressionante, con oltre il 40% di acquisti fatti da mobile.