Il comitato esecutivo dell’Ania ha approvato le modifiche della governance

Condividi

Il comitato esecutivo dell’Ania che si è riunito oggi a Milano ha approvato a maggioranza le modifiche della governance dell’associazione che verranno sottoposte all’approvazione dell’assemblea del prossimo 16 dicembre.

Il nuovo assetto di governo prevede una più allargata partecipazione alla guida dell’associazione. In particolare, i vicepresidenti passano da 2 a 3 con la possibilità che ad essi vengano conferite deleghe specifiche. Al comitato strategico vengono attribuite nuove competenze in termini di proposta al comitato esecutivo e di deliberazione in caso di urgenza; il numero dei suoi componenti passa da 9 a 10.  Il comitato esecutivo ha espresso all’unanimità la volontà di aprire un confronto con il gruppo UnipolSai, auspicando una riconsiderazione della decisione da esso annunciata.

Aldo Minucci
Aldo Minucci