Possibile accordo tra Alibaba ed Apple per i pagamenti via smartphone

(ASKANEWS)  Un’eventuale collaborazione tra Apple Pay, il nuovo sistema di pagamenti via smartphone di Cupertino, e Alipay, la controllata di Alibaba che si occupa di pagamenti online, si concentrerebbe sul mercato cinese.

Lo fa sapere il Wall Street Journal, che per primo aveva parto di una possibile alleanza tra Apple e Alibaba. A fine ottobre Jack Ma, numero uno del colosso cinese dell’e-commerce, aveva aperto a questa possibilita’. “Per ora si puo’ dire che ci si concentra sul mercato cinese di Apple. Guardiamo in modo positivo alla collaborazione, ma tutto dipende dai dettagli che devono ancora essere definiti”, ha detto Joseph Tsai, vice presidente esecutivo di Alibaba. Uno scenario possibile e’ che la controllata finanziaria di Alibaba, che gestisce Alipay, offra servizi di back-end per Apple Pay, consentendo agli utenti di iPhone di pagare tramite Apple Pay usando denaro depositato sugli account Alipay.( Askanews, 11 novembre 2014).

Jack Ma, presidente esecutivo di Alibaba Group (foto Xinhua)

Jack Ma, presidente esecutivo di Alibaba Group (foto Xinhua)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti