Gruppo 24 Ore: la perdita scende a 10 milioni di euro, crescono i ricavi

Nei primi nove mesi dell’anno il Gruppo 24 Ore ha registrato una perdita (risultato netto attribuibile ad azionisti della controllante) di 10,6 milioni contro il rosso di 30,4 milioni dello stesso periodo del 2013. Il dato beneficia anche del risultato delle attività operative cessate pari a 20,5 milioni relativo alla vendita dell’Area Software e si confronta con un risultato che includeva la rilevazione di imposte anticipate per 8,1 milioni. Lo comunica una nota del gruppo.

I ricavi consolidati di gruppo sono in crescita di 1,8 milioni (+0,8% rispetto ai primi nove mesi del 2013), con i ‘ricavi digitali’ che ammontano a 67,1 milioni, in incremento di 6,6 milioni di euro (+10,9%) rispetto allo stesso periodo del 2013 e sono pari al 30,5% del totale (erano il 27,7% al 30 settembre 2013). Il margine operativo lordo (Ebitda) è negativo per 16,5 milioni contro i precedenti -24,1.

Il Sole 24 Ore si conferma il primo quotidiano digitale nazionale con oltre 194mila copie digitali a settembre 2014 (+98,6% rispetto a settembre 2013), la raccolta pubblicitaria di System è in calo del 2,3% rispetto allo stesso periodo del 2013, che si confronta con un mercato di riferimento in contrazione del 6,7%, mentre la posizione finanziaria netta è positiva per 1,3 milioni contro un dato negativo di 48,6 milioni della fine dell’anno scorso.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa con il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014 (.pdf)

Donatella Treu e Benito Benedini (foto Massimo Sestini)

Donatella Treu e Benito Benedini (foto Massimo Sestini)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione