L’ambasciatore cinese Li Ruiyu in visita alla sede dell’Agi per rapporti editoriali

(AGI) L’ambasciatore cinese in Italia Li Ruiyu ha visitato oggi la sede dell’Agi. Oltre all’interesse per le attivita’ editoriali dell’Agenzia, il rappresentante cinese ha voluto rimarcare i rapporti tra l’Agenzia Giornalistica Italia e l’agenzia di stampa cinese Xinhua.

“In questi ultimi anni abbiamo ulteriormente promosso l’internazionalizzazione cambiando il mix di offerta per il nostro mercato di riferimento, ovvero i media italiani” ha dichiarato l’amministratore delegato di Agi Gianni Di Giovanni.

“Negli ultimi tre anni abbiamo aperto una trentina di uffici di corrispondenza all’estero, soprattutto in Asia. La Cina in particolare e’ stato un grande banco di prova rispetto alle nostre capacita’ di raccontare quel mondo, che sta diventando protagonista a livello economico e sociale”. Una “storia di successo” perche’, ha aggiunto Di Giovanni, “siamo entrati in sintonia e abbiamo stretto una serie di accordi con una grande agenzia di stampa come la Xinhua. E’ un rapporto foriero di grandi opportunita’, che stiamo coltivando per sbarcare in altre realta’ internazionali grazie alle nostre rispettive posizioni”.

Di buon auspicio le parole rivolte dall’ambasciatore Li ai vertici di Agi. “Il vostro lavoro ha favorito la cooperazione tra i media cinesi dell’informazione e italiani. Il portale Agichina e’ ricco di contenuti e segue da vicino le notizie sulla Cina per quanto riguarda lo sviluppo sociale e l’economia. Avete creato – ha aggiunto l’ambasciatore – un’ottima piattaforma per la cooperazione tra i media italiani e cinesi. Agi ha mostrato di svolgere un ruolo di ponte per lo scambio d’informazioni tra i due popoli”. Uno sforzo che “apprezziamo moltissimo”. “L’ambasciata cinese desidera rafforzare la cooperazione e il dialogo con l’Agi per portare a un livello ancora piu’ alto i rapporti tra i due paesi”, ha concluso l’ambasciatore. (AGI 12 novembre 2014)

Li Ruiyu

Li Ruiyu

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo