Michele Ansaldi: “Non c’è nessun intento dilatorio sul piano news Rai”

Condividi

(AGI) Non c’e’ nessun intento dilatorio sul piano di riorganizzazione delle news Rai, la commissione di Vigilanza ha espresso chiaramente sostegno alla riduzione degli sprechi e all’ottimizzazione delle risorse. La Rai puo’ andare avanti, la commissione continuera’ a lavorare a pieno regime per esprimere in tempi rapidi il proprio parere”.

E’ quanto dichiara il deputato del Partito democratico e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi. “Mentre le altre grandi realta’ televisive si riorganizzano – spiega Anzaldi – come ad esempio sta accadendo con Sky, la Rai non puo’ rimanere indietro. Il nuovo piano dell’informazione rappresenta un momento di grande importanza e delicatezza. Il parere della commissione e’ un dovere istituzionale, cui i commissari non intendono sottrarsi. Ci sono gia’ state molte audizioni, ci sono tutte le condizioni affinche’ i tempi indicati dalla Rai possano essere rispettati”.(AGI 13 novembre 2014)

Michele Anzaldi
Michele Anzaldi