Per Laeffe i primi dati Auditel danno una share dello 0,16%. La tivù di Feltrinelli: risultati in linea con gli obiettivi. Parte anche la prima campagna istituzionale

Gli ascolti de Laeffe, la tivù del gruppo Feltrinelli, crescono. Dal mese di ottobre che segna una share media dello 0,16% con un audience di 19.208 Amr, si passa alla prima settimana di novembre che sale allo 0,17% di share e un ascolto di 21.346 spettatori. Numeri ancora piccoli, ma un trend confortante. “In linea con gli obiettivi previsti, la prima settimana di novembre  ha infatti registrato ancora un trend positivo, con uno share medio dello 0,4% sul target commerciale pregiato 25-54  sul total day (07.00-26.00)”, comunica il gruppo, secondo cui  “in particolare in Prima Serata laeffe ha raggiunto oltre i 90.000 AMR e 0,32% share con le serate d’autore “Marco Paolini racconta” e la programmazione cinematografica del Film Festival. Ottime performances, sempre oltre lo 0,3% di share, nelle fasce del pomeriggio con Anthony Boudain: Cucine segrete  e Jamie oliver: Ricette a 5 euro”

Il comunicato stampa

Riccardo Chiattelli, direttore de Laeffe

Riccardo Chiattelli, direttore de Laeffe

Viaggi reali e percorsi dell’anima, assaggi e degustazioni dal mondo, racconti cinematografici ed esperienze emozionali, sguardi, volti e storie che si susseguono, cambiano, mutano sulle note di “Follow the Sun”… “Qualunque sia il tuo viaggio… accendi laeffe. La tv di Feltrinelli”. Prende così il via la comunicazione multi-piattaforma di laeffe con la campagna istituzionale OGNI STORIA, UN VIAGGIO nata dalla collaborazione tra l’agenzia studioMarani e il team creativo del canale. Lo spot TV è stato prodotto da Karen Film per la regia di Alberto Colombo.

Una scelta in perfetta sintonia con la linea editoriale della televisione del gruppo Feltrinelli, promotrice di un intrattenimento curioso, attivo, a volte provocatorio, per informare, conoscere e vivere la TV in un susseguirsi di racconti reali e di fiction.

Pianificata sui principali canali tv nativi digitali (piattaforme RAI, MEDIASET, SKY, DISCOVERY, LA7) e radio (DEEJAY, CAPITAL, R101, RMC, RADIO24, CNR), la campagna – integrata con una strategia di digital e social advertising che include Facebook, Twitter, piattaforme di video seeding e targeted display – si rivolge al target acquisito e potenziale de laeffe: istruito, con un alto potere d’acquisto, 54% femminile, di età compresa tra i 35 e i 65 anni (focus sulla fascia 35-54), consumatore di media multipiattaforma e di contenuti di qualità, gia’ fotografato da Auditel questo autunno.

In linea con gli obiettivi previsti, la prima settimana di Novembre ha infatti registrato ancora un trend positivo, con uno share medio dello 0,4% sul target commerciale pregiato 25-54 AA-MA, con un’audience media di 21.346 AMR sul total day (07.00-26.00). In particolare in Prima Serata laeffe ha raggiunto oltre i 90.000 AMR e 0,32% share con le serate d’autore “Marco Paolini racconta” e la programmazione cinematografica del FILM FESTIVAL. Ottime performances, sempre oltre lo 0,3% di share, nelle fasce del pomeriggio con ANTHONY BOURDAIN: CUCINE SEGRETE e JAMIE OLIVER : RICETTE A 5 EURO.

Ancor piu’ giovane e attivo il profilo del pubblico di laeffe anche su social e mobile, con una utenza tra i 25 e i 45 anni per oltre il 60% femminile e molto attiva sulla pagina Facebook del canale (tra i primi 5 canali TV nativi digitali per social engagement, con una reach mensile di 2 milioni di contatti e circa 60.000 fans che ogni mese interagiscono sulla pagina) e su Twitter con oltre 25.000 followers sempre in crescita.Campagna laeffe

Per questo la campagna è integrata con il progetto social OGNI STORIA, UN VIAGGIO, sviluppato in collaborazione con DGT MEDIA, che invita gli spettatori/utenti a condividere una racconto personale ed una propria idea di viaggio tramite una foto o un breve video. Tutti i contributi, disponibili sul sito di laeffe (laeffe.tv/ognistoriaunviaggio), contribuiscono alla creazione di un community wall di esperienze e punti di vista. I migliori diventeranno protagonisti di un promo di canale “user-generated” e tutti concorreranno all’estrazione del premio finale del contest, un viaggio alla scoperta della Thailandia.

Un’iniziativa che contribuisce a rafforzare ulteriormente la fruizione multipiattaforma di laeffe, confermata dal successo di laeffe APP, che in breve ha raggiunto i 100.000 download totali e oltre 60.000 accessi al live streaming ogni mese, rendendo il canale del Gruppo Feltrinelli , dopo solo un anno di vita, una destinazione TV molto apprezzata dai ricercatissimi Light Tv Viewers, il target pregiato, che oggi rappresenta circa il 46% dell’audience totale della tv digitale multipiattaforma, sempre alla ricerca di esperienze nuove e qualitative.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020