Anche Oliviero Toscani contro la Gabanelli: “Un’oca, voleva bastonare Moncler”

Dopo Patrizio Bertelli, ceo di Prada, anche Oliviero Toscani si scaglia contro Milena Gabanelli per il servizio di Report sui piumini Moncler. Durante la trasmissione radiofonica La Zanzara su Radio24, il fotografo attacca la giornalista: “Gabanelli? – dice – Un’oca, voleva bastonare Moncler”.

“La Gabanelli sbaglia come nella storia della pizza. E’ chiaro che le oche vengono spennate, lo sappiamo tutti. Da dove arrivano le piume delle oche, dal cielo?”, dice Toscani in diretta radio, secondo quanto riporta l’Huffington Post Italia. “Che scoperta che ha fatto la Gabanelli – aggiunge il fotografo – i prodotti li fanno all’estero! Lo fanno molte altre ditte meno chic e lei va a bastonare la Moncler”. “Bertelli – dice ancora Toscani – non doveva nemmeno risponderle, doveva mandarle un’oca e dire: ho mandato il tuo ritratto”. “Gli animalisti – attacca ancora – rompono sempre i coglioni, come tutti i fondamentalisti”.

Oliviero Toscani (foto Olycom)

Oliviero Toscani (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio.  Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio. Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Rai, Salini fa causa a Striscia. “Diritto di satira è inviolabile, ma c’è un limite quando si appoggia su notizie non veritiere”

Rai, Salini fa causa a Striscia. “Diritto di satira è inviolabile, ma c’è un limite quando si appoggia su notizie non veritiere”