Da lunedi in edicola la nuova Gazzetta dello Sport. Andrea Monti: “Sarà un popolare di qualità”.

(ITALPRESS) – “La Gazzetta dello Sport”, che con i suoi 3,6 milioni di lettori al giorno e’ il quotidiano piu’ diffuso in Italia, da lunedi’ cambia pelle.

Meno cronaca e narrazione degli eventi dati in diretta televisiva e piu’ spazio ad approfondimenti, esclusive, racconti, opinioni e interviste esclusive ai protagonisti del mondo dello sport. “Il tentativo e’ quello di creare un popolare di qualita’ – ha spiegato il direttore della ‘rosea’ Andrea Monti – Non si tratta di un restyling o di una manovra tattica destinata a lanciare una novita’ sul mercato, ma il punto d’arrivo di un ragionamento piu’ complesso che investe tutte le piattaforme e cerca di rispondere a una sfida nuova e’ diversa”. Lo spirito della nuova Gazzetta si potra’ cogliere sin dalla prima pagina, caratterizzata da meno titoli e da una grafica pulita, chiara ed elegante. Caratteristiche mantenute anche nelle pagine interne, dove ci saranno meno box e orpelli e articoli piu’ corposi e accompagnati da infografiche, focus tecnici e immagini. “Il giornale e’ cambiato piu’ negli ultimi 5 anni che nei precedenti 115 anni di storia – ha aggiunto Monti – Oggi il giornalismo scritto non e’ piu’ chiamato a dire quanto e’ accaduto, per questo ci sono le tv e internet, ma perche’ una cosa e’ accaduta. La nuova Gazzetta va proprio in questa nuova visione dell’informazione”. “Fino allo scorso anno Gazzetta era solo un giornale con il suo sito, la web tv e i social network, mentre oggi ogni mezzo assolve ad una capacita’ fruitiva diversa”, ha spiegato Francesco Carione, direttore della divisione Gazzetta del gruppo Rcs.

 
“Gli ottimi risultati ottenuti dalla nostra piattaforma web, che rispetto allo scorso anno e’ cresciuta del 47%, della web tv, del sito per dispositivi mobile, dei social e dell’edizione digitale ci dicono che questa e’ la direzione giusta”. Il lancio della nuova Gazzetta dello Sport, che lunedi’ sara’ in edicola in un milione di copie, sara’ accompagnata dal “Gazzetta Day”, un fitto calendario di eventi (tra cui l’assegnazione del Premio il Bello del Calcio Giacinto Facchetti 2014 a Francesco Totti e una mostra delle piu’ belle prime pagine della storia in via Solferino) con la presenza delle massime istituzioni sportive e campioni di ogni sport. (Italpress, 14 novembre 2014).

Andrea Monti

Andrea Monti

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> 19 giugno </strong> Gli Azzurrini perdono con la Polonia ma battono la D’Urso

19 giugno Gli Azzurrini perdono con la Polonia ma battono la D’Urso

Disney per battere Netflix punta sulla streaming tv Disney+ e sui parchi giochi Star Wars Land

Disney per battere Netflix punta sulla streaming tv Disney+ e sui parchi giochi Star Wars Land

YouTube sotto indagine in America per i video per bambini: nel mirino contenuti e pratiche commerciali

YouTube sotto indagine in America per i video per bambini: nel mirino contenuti e pratiche commerciali