Il World Television Day diventa social per festeggiare i momenti migliori della storia della tv (VIDEO)

I telespettatori di tutto il mondo sono invitati a condividere i loro momenti televisivi preferiti in occasione della Giornata mondiale della televisione che si celebra il 21 novembre su iniziativa delle Nazioni Unite e con il sostegno di European Broadcasting Union (Ebu), Associazione delle televisioni commerciali europee (Act) e Egta, associazione europea delle concessionarie di pubblicità tv e radio pubbliche e private.

Il 21 novembre emittenti in tutta Europa, Asia, Canada, Usa e Australia trasmettono questo video di 30 secondi che, oltre a sottolineare il ruolo cruciale che la tv ha nell’informare, educare e divertire, invita gli spettatori a menzionare sui social il momento televisivo migliore della tv utilizzando gli hashtag #WeloveTV e #WorldTVDay. I contributi saranno raccolti in un nuovo video che si intitolerà ‘You love tv’.

Ecco la clip:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento

Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento

Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio

Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio

Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali:  p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali:  p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo

Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali: p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo