Esordio da primi della classe per la commedia di Miniero, scalza Interstellar (CLASSIFICA)

(ANSA) Esordio da ‘primo della classe’ per La scuola più bella del mondo, il film-commedia con la regia di Luca Miniero, con un inedito preside interpretato da Christian De Sica e nei panni dei professori, Miriam Leone, Rocco Papaleo e Angela Finocchiaro. Nelle sale dal 13 novembre in 500 copie in 4 giorni di programmazione, il film ha realizzato un incasso di 2.494.280 euro, classificandosi al primo posto del box office del week end e scalzando, quasi con un testa a testa, il fantascientifico Interstellar. Il kolossal di Christopher Nolan (Warner Bros) uscito in Italia in 577 copie, con un cast stellare capitanato da Matthew McConaughey ed Anne Hathaway, seguiti da Jessica Chastain, Michael Caine e Matt Damon, incassa infatti 2.449.516 euro, poco meno del film di Miniero, rimanendo in testa alla top ten come incasso totale, con 6.319.484 euro realizzati in due settimane di programmazione. Scendono di un gradino e si posizionano al terzo posto Ficarra e Picone, con “Andiamo a quel paese”, prodotto da Tramp Limited con Medusa Film e distribuito in 500 copie. Dopo l’eccellente risultato ottenuto nel primo weekend (oltre 2 milioni e mezzo di euro) il film non è mai sceso sotto i 200mila euro giornalieri, riportando una buona performance anche in questo weekend, con un incasso di 1.980.084, conseguendo la seconda miglior media per copia della chart (4.552 euro) e registrando un incasso totale di 5.220.928 euro. In 11 giorni di programmazione il film diventa il secondo incasso italiano della stagione, a poca distanza dai totali de “Il giovane favoloso” di Martone, con 5.469.178 euro. Altro debutto vincente al quarto posto, Brando Quilici con “Il mio amico Nanuk”, che ha riempito le sale nel weekend, incassando nei suoi primi quattro giorni di programmazione 910.215 e spingendo in quinta posizione, al secondo week end di programmazione, il cartoon in 3D, Doraemon Il film, creato dalla matita del giapponese Fusjiko Fusjio e dedicato alle avventure del timido Nobita e del Gatto Azzurro che viene dallo spazio. Debutta in sesta posizione il film horror Clown, con Watts, Peter Stormare, Laura Allen, Elizabeth Whitmere, Christian Distefano, Andy Powers che incassa 663.765 euro. E scende dal terzo al settimo posto Dracula Untold, con Luke Evans vampiro in versione supereroe, che al terzo fine settimana incassa 557.862 euro e in tutto 5.004.564, rimanendo tra i primi per incassi totali. In ottava posizione troviamo un altro debutto: Lo sciacallo di Dan Gilroy con Jake Gyllenhaal che con la sua telecamera arriva sempre nei luoghi dei più spettacolari incidenti, seguito da Bill Paxton, Rene Russo, Riz Ahmed, Eric Lange, Anne McDaniels, Jamie McShane, Kathleen York, Jonny Coyne, Michael Hyatt. Alla terza settimana di programmazione scende dalla quinta alla nona posizione Confusi e felici, la commedia di Massimiliano Bruno con Claudio Bisio psicanalista in crisi, che con 389.528 euro raggiunge un incasso totale di 3.557.766 euro. Chiude la top ten Il Giovane favoloso, di Mario Martone con Elio Germano nei panni di Leopardi, che, alla quinta settimana nelle sale scende dal sesto posto al decimo, raggiungendo un incasso totale di 5.469.178 euro. Nel complesso gli incassi totali di questo week end al cinema sono stati di 12.538.131 euro, -5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa e in linea con la scorsa settimana.

Ecco i dieci film piu’ visti del fine settimana, secondo la classifica Cinetel che monitora l’85% del mercato potenziale:

TITOLO POS. INCASSO INCASSO SETT. PREC. TOT. PROG.

1)LA SCUOLA PIU’ BELLA DEL MONDO 0 2.494.280 2.494.280 4gg

2)INTERSTELLAR 1 2.449.516 6.319.484 2set

3)ANDIAMO A QUEL PAESE 2 1.980.084 5.220.928 2set

4)IL MIO AMICO NANUK 0 910.215 910.215 4gg

5)DORAEMUN-IL FILM 4 675.640 2.197.261 2set

6)CLOWN 0 663.765 663.765 4gg

7)DRACULA UNTOLD 3 557.862 5.004.564 3set

8)LO SCIACALLO 0 417.713 417.713 4gg

9)CONFUSI E FELICI 5 389.528 3.557.766 3set

10)IL GIOVANE FAVOLOSO 6 337.426 5.469.178 5set

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rassegne stampa: dopo la sentenza della ‘Corte’, Fieg e agenzie disponibili a tavolo-confronto

Rassegne stampa: dopo la sentenza della ‘Corte’, Fieg e agenzie disponibili a tavolo-confronto

Nuovo boom per le Azzurre del calcio: 2,8 milioni di spettatori e share del 23% per il match contro la Giamaica

Nuovo boom per le Azzurre del calcio: 2,8 milioni di spettatori e share del 23% per il match contro la Giamaica

Rcs, la Procura apre un’inchiesta sulla sede del Corriere in via Solferino a Milano

Rcs, la Procura apre un’inchiesta sulla sede del Corriere in via Solferino a Milano