Uber si allea con Spotify, musica in streaming in auto

(ANSA) Uber, la app che offre servizi di auto con conducente, si allea con la musica in streaming di Spotify. L’accordo entrerà in vigore il prossimo 21 novembre in 10 citta’ in quattro continenti. La partnership consentirà agli abbonati Spotify, che pagano l’abbonamento premium di 10 dollari al mese, di scegliere le loro musica e di ascoltarla durante i viaggi su auto Uber. L’accordo unisce due delle società della Silicon Valley che hanno lavorato più ardentemente per la loro crescita. Spotify nel 2011 si è alleata con Facebook, mentre Uber ha stretto una serie di partnership, da Starbucks alla National Football League, per affermarsi davanti a un maggior pubblico.

Travis Kalanick, ceo di Uber (foto Flickr/techcrunch)

Travis Kalanick, ceo di Uber (foto Flickr/techcrunch)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Claudio Micalizio è il nuovo direttore di Radio Roma

Claudio Micalizio è il nuovo direttore di Radio Roma

TikTok contro la disinformazione sul Covid: rimossi 51mila video in pochi mesi. E pubblica il nuovo Rapporto sulla trasparenza

TikTok contro la disinformazione sul Covid: rimossi 51mila video in pochi mesi. E pubblica il nuovo Rapporto sulla trasparenza

La rivoluzione delle qualifiche per la Champions League 2024. Da 32 a 36 squadre ne gioverebbe anche la presenza in tv

La rivoluzione delle qualifiche per la Champions League 2024. Da 32 a 36 squadre ne gioverebbe anche la presenza in tv