Giampiero Massolo, direttore dipartimento informazioni e sicurezza: Sforzi condivisi contro minacce cibernetiche

(ANSA)  “Pubblico e privato devono organizzare insieme un sistema di difesa collettivo e condiviso contro la minaccia cibernetica”. Lo ha detto il direttore del Dis (Dipartimento informazioni e sicurezza), Giampiero Massolo, nel corso di un convegno sulla cybersecurity organizzato dalla rivista Formiche insieme all’Atlantc Council. “In questo ambito – ha spiegato Massolo – il compito dei servizi è quello di far diminuire il gap informativo a beneficio di chi deve affrontare la minaccia e lo facciamo ‘sotto il pelo dell’acqua’, attraverso il fattore umano in modo da offrire alle autorità la possibilità di agire in maniera informata”. Il direttore del Dis ha poi osservato che “sul fronte della minaccia cibernetica l’Italia non è più esposta di altri Paesi. Noi con un decreto abbiamo fondato un sistema nazionale di sicurezza basato sulla collaborazione tra i diversi soggetti coinvolti ed in grado di dare un’allerta precoce”. (ANSA 18 novembre 2014)

Giampiero Massolo

Giampiero Massolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino,  devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino, devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile