New York: le cabine telefoniche saranno sostituite da dispositivi hi-tech

(ANSA)  New York si prepara a dire addio definitivamente alle vecchie cabine del telefono e a sostituirle, a partire dal prossimo anno, con dispositivi hi-tech. Secondo quanto afferma il Wall Street Journal la rete di dispositivi, chiamata ‘LinkNYC’, fornira’ una connessione internet wi-fi gratuita in gran parte dei cinque distretti della Grande Mela.

E ci sara’ persino la possibilita’ di effettuare chiamate nazionali a costo zero e persino video chat dalla strada. I primi 500 dispositivi dovrebbero essere pienamente operativi entro la fine del 2015, e permetteranno di visualizzare anche gli annunci dei servizi pubblici in situazioni di emergenza, oltre ad avere uno spazio per ricaricare il proprio telefono. (ANSA 18 novembre 2014).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato