Il Gruppo Adnkronos rilancia sviluppo, governance e comunicazione

(Adnkronos) Il Gruppo Adnkronos, presieduto dal Cavalier Giuseppe Pasquale Marra, rilancia sviluppo, governance e comunicazione. Due vice presidenti saranno cooptati nel consiglio di amministrazione e lavoreranno al fianco dell’amministratore delegato, Angela Antonini Marra.

Giuseppe Pasquale Marra, editore del Gruppo AdnKronos

Giuseppe Pasquale Marra, editore del Gruppo AdnKronos

Si tratta di Massimo Cicatiello e Guido Talarico. Cicatiello, già direttore di Adnkronos Comunicazione, sarà chiamato a coordinare un gruppo dirigenziale per ottimizzare le attività in atto nelle varie società della Gmc (Giuseppe Marra Communications), oltre a dare un nuovo impulso allo sviluppo del settore della comunicazione, altamente strategico per il Gruppo. Guido Talarico, editore e direttore di Insideart e manager con un passato in Adnkronos, si occuperà dello sviluppo dei nuovi progetti editoriali del Gruppo e del rilancio della controllata Adnkronos Culturalia, di cui sarà anche consigliere delegato.

“Il mondo dell’informazione e della comunicazione – ha detto Angela Antonini Marra – è in continua e rapida evoluzione. La vera sfida è quella di osservare attentamente la realtà e anticipare le tendenze dei rispettivi mercati nel medio-lungo periodo. Con questo nuovo assetto ci organizziamo per essere ancor più vigili su ciò che accadrà nel futuro e per essere più attivi nei mercati nazionali ed internazionali”. (Adnkronos, 19 novembre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gotv, a marzo investimenti pubblicitari “non significativi” con spazio a campagne sociali. Fcp-AssoGo: pianificazione in ripresa da giugno

Gotv, a marzo investimenti pubblicitari “non significativi” con spazio a campagne sociali. Fcp-AssoGo: pianificazione in ripresa da giugno

Immuni, via al test in tre Regioni. I ministri dell’Ue: «Cerchiamo soluzioni tecnologiche valide anche oltre i confini»

Immuni, via al test in tre Regioni. I ministri dell’Ue: «Cerchiamo soluzioni tecnologiche valide anche oltre i confini»

Internet, a marzo -20,4% per la pubblicità. Fcp-Assointernet: +4,6% per la fruizione da smartphone

Internet, a marzo -20,4% per la pubblicità. Fcp-Assointernet: +4,6% per la fruizione da smartphone