Nielsen misura gli ascolti su Netflix e Amazon

Dal prossimo mese, Nielsen inizierà la misurazione dei servizi che distribuiscono tv online su abbonamento (primi fra tutti Netflix e Amazon Prime Instant Video). Nielsen sta lavorando anche per misurare gli ‘ascolti’ dei servizi fruiti su mobile. Lo scrive il Wall Street Journal.

Questi nuovi dati potranno dare la misura, alle media company, di quanto siano popolari i propri contenuti su queste piattaforme: esse potranno anche capire quanto, nel lungo periodo, rischiano di perdere ascolti in tv a vantaggio della visione online. Sarà anche possibile analizzare chi sono gli abbonati-tipo di questi servizi e per quanto tempo fruiscono dei contenuti online (con la tv che, su questo versante, negli ultimi anni ha perso terreno).

Netflix e Amazon, che non partecipano attivamente a questa raccolta e diffusione dei dati, per il momento non hanno commentato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Viacom: Cbs al lavoro su offerta per fusione. Nodo su prezzo e cariche nella nuova società

Viacom: Cbs al lavoro su offerta per fusione. Nodo su prezzo e cariche nella nuova società

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato