- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Gaetano Miccichè, ad di Banca Imi: Rai Way è un’azienda che ha suscitato interesse sui mercati internazionali

(MF-DJ) L’a.d. di Banca Imi, Gaetano Miccichè – commentando l’esito del collocamento di RaiWay che ha visto Ca’ de Sass nel ruolo di Global Coordinator – invita a “non fare di tutta l’erba un fascio” evitando un parallelismo tra il buon risultato registrato durante l’Ipo dall’interesse dei fondi esteri per un possibile ritorno di fiamma dei grandi investitori stranieri verso l’Italia.

A margine di un convegno a Milano il banchiere ha infatti ricordato che “il secondo semestre per l’Italia è stato complicato. Parlare di ritorno d’interesse sul Paese è forte”.

Miccichè ha comunque osservato che Rai Way “è un’azienda che ha suscitato interesse sui mercati internazionali e quindi è andata bene”. Per quanto riguarda i prossimi mesi, il numero uno di Banca Imi auspica “che si possa tornare velocemente a una fase come quella di primavera 2014, quando c’era veramente grande interesse per il Paese”.

Il banchiere ha infine definito “un successo” l’operazione che ha visto ieri sbarcare a piazza affari la società infrastrutturale controllata dalla Rai. “Il merito va riconosciuto soprattutto al presidente Camillo Rossotto, al d.g. (della Rai, ndr) Luigi Gubitosi e alla Rai. Che sono stati bravissimi”. (MF-DJ 20 novembre 2014)

Gaetano Micchè [1]

Gaetano Miccichè