Giuliano Pisapia, sindaco di Milano: fra gli investimenti per lo sviluppo della banda larga bisogna trovare un punto di equilibrio

(MF-DJ) Fra gli investimenti per lo sviluppo della banda larga annunciati dal governo e i tagli ai Comuni “bisogna trovare un punto di equilibrio”.Lo ha affermato il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia a margine di un evento.
Secondo il primo cittadino “Milano è già avanti, è la città più cablata d’Europa, è la città più smart, quindi più intelligente, d’Italia. Certo e’ che su questo tema bisogna riuscire ad estendere” ma “bisogna fare delle scelte se aiutare i più deboli o chi può investire per creare attrattività, quindi investimenti esteri in Italia che creano occupazione. Le due cose non possono andare l’una contro l’altra, bisogna trovare un punto di equilibrio”.( MF-DJ 27 novembre 2014)

Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci