Recchi, presidente di Telecom Italia: “La Silicon Valley c’è anche da noi”

(ANSA) “La Silicon Valley c’è anche da noi”. Lo ha detto il presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi parlando con i giornalisti a Catania durante la visita del premier Matteo Renzi e del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio nell’incubatore d’impresa Working Capital di Telecom Italia: “il premier viene da noi perché e’ un momento straordinario quello che stiamo vivendo grazie al cambio delle tecnologie, all’avvento del digitale, che sta cambiando le nostre vite in maniera fondamentale”. “Lo facciamo – ha aggiunto – con i nostri ingegneri, con nostro know-how, con i nostri investimenti e anche con queste iniziative, che servono ad abilitare la capacita imprenditoriale che è propria degli italiani”. “In un momento in cui anche il mondo del lavoro si sta trasformando – ha concluso Recchi – le tecnologie digitali sono degli abilitatori straordinari di una imprenditoria, anche manifatturiera, che non e’ vero che è solo negli Stati Uniti. La silicon Valley c’e’ anche da noi”.
“Oggi il sistema Paese ha bisogno – ha aggiunto Recchi – di togliere il freno a mano che ci siamo messi da soli, che ha messo la burocrazia, una sovrapposizione di culture, di richieste, di cose che si sono accavallate negli anni e di cui oggi i Paesi non possono più sostenere il peso”. “La competizione è forte, feroce e bisogna essere leggeri per correre. L’Italia – ha concluso il presidente di Telecom Italia – ha il vantaggio di avere il talenti per farlo, le competenze. tutto il resto è un freno a mano che basta schiacciare e noi saremmo alla velocità alla quale dovremmo essere”. (ANSA, 28 novembre 2014)

Giuseppe Recchi (foto Olycom)

Giuseppe Recchi (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci