L’Agi in Ecuador: siglata la partnership editoriale con l’agenzia Andes

L’amministratore delegato di Agi, Gianni Di Giovanni, e il direttore generale di Andes (Agencia Publica de Noticias de Ecuador y Suramerica), Marcelo del Pozo, hanno firmato a Quito un ‘memorandum of undestanding’ che sancisce la collaborazione tra le due agenzie nella produzione editoriale, sia nell’ambito dell’informazione primaria che nelle attività di comunicazione integrata e multimediale, nella formazione professionale e nell’organizzazione di eventi sul territorio.

Gianni Di Giovanni

Gianni Di Giovanni

L’accordo, firmato nella sede di Andes alla presenza del segretario per la Comunicazione del Governo dell’Ecuador, Fernando Alvarado, al presidente del Consiglio Regolatorio dell’Informazione e della Comunicazione, Patricio Barriga, e dell’ambasciatore d’Italia a Quito, Gianni Piccato, conferma la volontà di Andes e di Agi di definire  progetti congiunti che favoriscano lo sviluppo dei rapporti commerciali e culturali tra Italia ed Ecuador, rafforzando il valore di entrambe le agenzie, key player nei mercati internazionali della comunicazione.

“Siamo particolarmente lieti di firmare questo accordo, il primo in Sudamerica – ha detto Di Giovanni ai margini dell’incontro – perché è in totale continuità con i solidi rapporti che il sistema-Paese Italia intrattiene da tempo con l’Ecuador. Per noi l’Ecuador, con la sua posizione strategica, la sua economia in crescita, e le sue istituzioni dinamiche, è il partner ideale con cui rafforzare ulteriormente la leadership di Agi quale prima news company italiana nel palcoscenico dell’informazione internazionale”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer