Per la prima volta Richard Branson, fondatore di Virgin Group, presta il proprio volto per promuovere Virgin Radio

Per la prima volta Richard Branson, fondatore del colosso Virgin Group – legato a Finelco da un rapporto di licenza del marchio – ha deciso di diventare testimonial della campagna promozionale dell’emittente rock  Virgin Radio. Nata nel luglio del 2007 la radio è seguita ogni giorno da oltre 2.3 milioni di ascoltatori. 

Richard Branson, visionario imprenditore inglese capace di rivoluzionare le regole del business e del marketing mondiale, ha creato compagnie aeree, assicurazioni, bevande, sondato i fondali oceanici, inaugurato i voli spaziali e associato il marchio Virgin al mondo della radio.

La campagna  è on air dal 6 dicembre 2014 al 15 gennaio 2015 su stampa periodica e quotidiane e outdoor (Maxi: Milano, Firenze, Roma, Venezia, Torino. Grandi formati: Roma, Milano, Bologna, Napoli, Genova).

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Viacom: Cbs al lavoro su offerta per fusione. Nodo su prezzo e cariche nella nuova società

Viacom: Cbs al lavoro su offerta per fusione. Nodo su prezzo e cariche nella nuova società

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato