Il prossimo anno eBay potrebbe tagliare migliaia di posti di lavoro in vista della separazione con PayPal

(MF-DJ) eBay sta considerando un piano per tagliare migliaia di posti di lavoro il prossimo anno in vista della separazione della sua divisione PayPal. È quanto affermano alcune fonti a conoscenza dei fatti. I tagli dovrebbero riguardare gli impiegati del segmento chiave dei marketplace della società americana. Secondo una fonte la compagnia taglierà almeno 3000 posti, ovvero il 10% della forza lavoro totale.

I licenziamenti in programma dovrebbero aiutare eBay a divenire una società autonoma e un target di acquisizione potenzialmente interessante. La divisione di marketplace, che include eBay.com e StubHub, è più redditizia di PayPal ma cresce a ritmi inferiori e deve affrontare crescenti difficoltà a causa di rivali come Amazon.com e Alibaba Group Holding.(MF-DJ 11 dicembre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer