Licenziamenti alla Carocci Editore, a casa 17 dipendenti su 32

(ANSA) “Di fronte alle RSU della Carocci editore, presso la sede romana di Unindustria, Giovanni Belluzzi, presidente del cda dell’azienda, e Giuliano Bassani, amministratore delegato della Carocci editore e della Società editrice il Mulino, hanno presentato un piano industriale che prevede una imminente e drastica riduzione del personale: 17 su 32 dipendenti”. Lo rende noto l’assemblea dei lavoratori della Carocci editore, in una nota firmata anche da Slc Cgil Roma e Lazio. “Gli stessi dirigenti – prosegue la nota – pochi giorni fa hanno presentato al Mulino un piano di ristrutturazione che non prevede alcun licenziamento. Il gruppo Edifin, proprietario di entrambe le case editrici, salva il Mulino e smantella Carocci. I lavoratori sono scesi immediatamente in sciopero e chiedono di revocare tali misure aprendo un tavolo di confronto”. (ANSA, 11 dicembre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Europei di calcio. Arriva il gatto Achille, oracolo felino (sordo) che indovina le squadre vincenti

Europei di calcio. Arriva il gatto Achille, oracolo felino (sordo) che indovina le squadre vincenti

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post di maggio. Nel mese dello scudetto nerazzurro, Juve raddoppia e celebra Buffon

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post di maggio. Nel mese dello scudetto nerazzurro, Juve raddoppia e celebra Buffon

GEDI acquista il controllo del portale AutoXY; quote restanti in continuità manageriale: 20% al ceo Cito, 2% al cto Serafino

GEDI acquista il controllo del portale AutoXY; quote restanti in continuità manageriale: 20% al ceo Cito, 2% al cto Serafino