Giglio Group acquisisce il 100% di Nautical Channel

Il 28 novembre 2014, a Londra, Giglio Group ha siglato un accordo, curato dalla Studio Legale Chiomenti, grazie al quale ha acquisito il 100% delle quote di Nautical Channel Ltd diventando azionista unico. “Questo – spiega l’azienda – rappresenta un importante passo in avanti verso il processo di internazionalizzazione e penetrazione nei Paesi esteri in cui la Giglio Group ormai da anni è impegnata”.

Nautical Channel è l’unico canale internazionale, distribuito in 42 Paesi, 4 continenti e 6 lingue ad essere interamente dedicato alla nautica ed agli sport acquatici. In Russia è una delle pochissime tv straniere autorizzate a diffondere il proprio canale nell’intera area dell’ex Unione Sovietica: dalla Russia all’Ucraina, dalla Bielorussia alla Georgia. E’ presente su oltre 100 piattaforme nel mondo, con oltre 22 milioni di abbonati. Le principali sono: Canal Plus, Dish, Virgin Media, Canal Digital, Caiway, Darty, SFR, Orange, TeleSat, Swiss Cable e molti altri. Produce circa 300 ore di nuovi contenuti ogni anno e nel biennio 2015/2016 trasmetterà oltre 100 eventi sportivi internazionali tra cui: America’s Cup, Vandee Globe Challenge e Volvo Ocean Race.

Alessandro Giglio (foto Olycom)

Alessandro Giglio (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Raddoppiamo il prezzo delle sigarette: la Fondazione Umberto Veronesi contro il fumo ‘giovane’

Raddoppiamo il prezzo delle sigarette: la Fondazione Umberto Veronesi contro il fumo ‘giovane’