Telecom Italia vara la nuova divisione Operations affidata a Giuseppe Roberto Opilio

Telecom Italia comunica che, a diretto riporto dell’amministratore delegato di Telecom Italia Marco Patuano è stata costituita la funzione Operations, affidata a Giuseppe Roberto Opilio, con l’obiettivo di garantire l’ottimale gestione – in ottica integrata – dei processi tecnologici e di operations.

Nell’ambito della funzione Operations vengono ricollocate la funzione Chief Information Office, contestualmente ridenominata Information Technology e affidata a Gianluca Pancaccini, nel ruolo di Chief Information Officer, e la divisione Caring Services, affidata a Paolo Tazzioli.

Giuseppe Roberto Opilio (foto Key4biz)

Giuseppe Roberto Opilio (foto Key4biz)

La funzione Operations assicura, pertanto, il presidio dei seguenti ambiti organizzativi: Open Access, Caring Services, Network, Engineering & TILab, Information Technology, Planning & Operations Evolutions, Global Advisory Services e Tower.

Inoltre, con pari decorrenza, a Stefano Ciurli viene affidata la responsabilità della funzione National Wholesale Services di Telecom Italia, mentre Alessandro Talotta è stato nominato Amministratore Delegato di Telecom Italia Sparkle S.p.A. in sostituzione di Elisabetta Ripa che assumerà un nuovo incarico all’interno del Gruppo Telecom Italia.

L’Ingegner Opilio e il Dottor Ciurli (che attualmente detengono rispettivamente 4.760 e 15.333 azioni ordinarie della Società) si qualificano come responsabili chiave all’interno dell’organizzazione della Società. I loro curricula vitae sono consultabili all’indirizzo www.telecomitalia.com.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> 19 giugno </strong> Gli Azzurrini perdono con la Polonia ma battono la D’Urso

19 giugno Gli Azzurrini perdono con la Polonia ma battono la D’Urso

Disney per battere Netflix punta sulla streaming tv Disney+ e sui parchi giochi Star Wars Land

Disney per battere Netflix punta sulla streaming tv Disney+ e sui parchi giochi Star Wars Land

YouTube sotto indagine in America per i video per bambini: nel mirino contenuti e pratiche commerciali

YouTube sotto indagine in America per i video per bambini: nel mirino contenuti e pratiche commerciali