I fatti del 2014 in 60 secondi. I momenti più rappresentativi dell’anno che sta per concludersi (VIDEO)

(Agr) – In 60 secondi, i fatti più rappresentativi del 2014. Dalla crisi in Ucraina all’epidemia di Ebola in Africa occidentale passando dalle proteste razziali a Ferguson, Missouri, dall’offensiva di Israele contro i militanti palestinesi a Gaza fino alla lotta ai militanti dello stato islamico in Iraq e Siria.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Con AXA Soluzioni Salute puoi scegliere tra tanti servizi di assistenza, come un fisioterapista a casa Con AXA Soluzioni Salute puoi scegliere tra tanti servizi di assistenza, come un fisioterapista a casa

Con AXA Soluzioni Salute puoi scegliere tra tanti servizi di assistenza, come un fisioterapista a casa

Censurato lo spot Dior con Johnny Depp: “Razzista e offensivo”. La maison: realizzato con la consulenza di nativi americani Censurato lo spot Dior con Johnny Depp: “Razzista e offensivo”. La maison: realizzato con la consulenza di nativi americani

Censurato lo spot Dior con Johnny Depp: “Razzista e offensivo”. La maison: realizzato con la consulenza di nativi americani

Pornhub contribuisce (a suo modo) a ripulire gli oceani Pornhub contribuisce (a suo modo) a ripulire gli oceani

Pornhub contribuisce (a suo modo) a ripulire gli oceani