Verso la fusione Banijay Group e Zodiak Media, i due grandi gruppi europei della produzione di contenuti tv

Daniela Colombo – Banijay Group e Zodiak Media stanno valutando una fusione. Questa l’indiscrezione che da alcune ore circola su diverse testate inglesi. Stando a quanto riportano da alcuni siti come Deadline e Broadcastnow ci sarebbero anche le prime conferme da parte di Banijay mentre da Zodiak al momento non arrivano commenti.

Marco Bassetti, ceo di Banijay (foto Olycom)

Una fusione che, se attuata,  seguirebbe di qualche mese quella che ha portato alla nascita nel 2014 di Endemol Shine Group tra Endemol, Shine e Core Media Group.

Dalla fusione tra le due società, entrambe partecipate di DeAgostini, che controlla la maggioranza dell’inglese Zodiak e ha una quota di minoranza nella francese Banijay Group, nascerebbe un colosso di rilievo mondiale con un catalogo importante. Non ancora chiaro a chi potrebbe essere affidata la guida del nuovo gruppo, se al ceo di Banijay, Marco Bassetti, o al capo di Zodiak Media, Marc-Antoine d’Halluin.

In Italia Zodiak è presente con Magnolia che produce programmi come L’isola dei famosi, X Factor e Masterchef, mentre Banijay con Ambra e con la società Nonpanic.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti