Porta a Porta compie 20 anni e lunedì 7 settembre torna su Rai 1. Vespa: la tv è cambiata profondamente, ora abbiamo 200 concorrenti con il digitale

La trasmissione di Bruno Vespa tornerà sul piccolo schermo Lunedì 7 settembre. Durante la stagione festeggerà 20 anni dalla prima puntata, andata in onda il 22 gennaio 1996. Ospiti di quella sera, ha ricordato lo stesso conduttore presentando la nuova edizione a viale Mazzini, furono Romano Prodi, Milly Carlucci, Francesco Moser e Cloris Brosca, la cartomante del preserale di Rai1.

Bruno Vespa (foto Olycom)

“In questi 20 anni – ha sottolineato Vespa – abbiamo raccontato i principali fatti di cronaca e l’evoluzione del costume e della societa’ italiana rinnovandoci continuamente perche’ se andate a vedere le puntate del 1996 vi renderete conto che erano completamente diverse. La tv e’ cambiata profondamente in questi due decenni e ora abbiamo 200 concorrenti con il digitale”.

Porta a porta

Il programma conta un numero di puntate pari a 2741 e un parterre di ospiti che sfiora i 10 mila, fonte Agi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gli italiani amano sempre più gli audiolibri: sono 10 milioni gli ascoltatori nel nostro Paese (+11% sul 2020), perlopiù millennials

Gli italiani amano sempre più gli audiolibri: sono 10 milioni gli ascoltatori nel nostro Paese (+11% sul 2020), perlopiù millennials

Sergio, direttore Radio Rai: il futuro è ibridazione tra mezzi, la radio è una piattaforma dove la differenza la fa il contenuto. E su Ter…

Sergio, direttore Radio Rai: il futuro è ibridazione tra mezzi, la radio è una piattaforma dove la differenza la fa il contenuto. E su Ter…

Il mercato digitale 2020 in Italia quasi flat (-0,6%), nel 2021 Anitec-Assinform prevede una crescita del 3,5%

Il mercato digitale 2020 in Italia quasi flat (-0,6%), nel 2021 Anitec-Assinform prevede una crescita del 3,5%